Valuta
Carrello

Primitivo IGP Salento "Fiore Di Vigna" - Cantine PaoloLeo

€18,50

Disponibilità:
In magazzino
Il primitivo rappresenta uno dei più importanti vitigni tipici del territorio pugliese, dove è presente in maniera rilevante.ZONA DI PRODUZIONESalento, tra le province di Brindisi e LecceVARIETÀPrimitivo 100%VIGNETO Alberello tipico...
Title
Il primitivo rappresenta uno dei più importanti vitigni tipici del territorio pugliese, dove è presente in maniera rilevante.

ZONA DI PRODUZIONE
Salento, tra le province di Brindisi e Lecce

VARIETÀ
Primitivo 100%

VIGNETO
Alberello tipico salentino di 45 anni, a potatura corta, con speroni a due gemme. Densità impianto da 4.000 a 4.500 piante per ettaro con rese di circa 0,75 kg. di uva per pianta.

VENDEMMIA
La vendemmia viene effettuata alle prime ore dell’alba; le uve, raccolte in cassette da 5 kg., sono lasciate ad appassire per circa 3 settimane esposte ad una costante e mite ventilazione; l’uva si concentra e aumenta notevolmente l’intensità aromatica e la struttura.

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Colore rosso granato intenso, bouquet avvolgente e piacevolmente speziato. In bocca sentori di frutta passa e di ciliegia sotto spirito; gusto rotondo, pieno e maturo, con lungo retrogusto.

ALCOOL 14,5% vol.

Tipo di vino:
Primitivo 100%

Temperatura di servizio:
18° C

Maturazione:
Dopo il periodo di leggero appassimento l’uva si diraspa e fermenta in acciaio a temperatura controllata di 25°C per 8-10 giorni. La macerazione sulle bucce dura 15-18 giorni. Affinamento per 12 mesi in barriques d rovere americano e francese e 6 mesi in bottiglia

Formato:
750 ml.

Ideale con:
Accompagna primi piatti a base di sughi rossi e ragù di carne, arrosti e cacciagione; la temperatura di servizio consigliata è quella ambiente, ovvero compresa fra 18 e 22°C